I Luoghi più belli da Vedere in Italia - Borghi, Castelli, Parchi, Luoghi Sacri, Siti Archeologici, Feste e Sagre

Pienza – Cosa vedere e visitare

Scopri la storia, i monumenti e i luoghi più belli vicino il borgo toscano
Booking.com
Pienza, Borgo medievale dal fascino immutabile

Situata nel cuore della Val d’Orcia, in uno spettacolare scenario rurale, unico al mondo, Pienza è uno dei “centri minori” più suggestivi della Toscana nonché una meta turistica di richiamo internazionale. Già percorrendo le strade che portano al borgo si avverte una sensazione di perfezione e di eccezionalità, con un paesaggio che pare miracolosamente immutato dai dipinti del Quattrocento: dai vasti campi arati, sui quali le luci e le ombre creano curiosi effetti visivi sempre cangianti, ai pietrosi casali adornati da cipressi ora pizzuti ora mozzi, dalle candide sterrate che salgono a curve sui poggi, alle biancane che spuntano dalla terra argillosa.

Salendo a Pienza, dicevamo, tutto pare sia stato dunque “progettato” per durare a lungo, e forse è realmente così se tutt’oggi questo territorio resiste agli assalti della modernità, offrendo un esempio concreto di mirabile integrazione fra uomo e natura, ma anche di come la salvaguardia del paesaggio storico possa essere una molla straordinaria per uno sviluppo economico intelligente e consapevole. Tale attaccamento alle tradizioni rurali risulta ancor più evidente non appena si oltrepassa la porta principale del centro storico di Pienza e ci si immette sul “corso”, cui si affacciano, senza soluzione di continuità, caratteristiche botteghe che mettono in mostra i prodotti tipici della zona, fra cui spicca l’ormai famoso Pecorino di Pienza.

Il Centro Storico di Pienza - Siti UNESCO più belli da vedere in Toscana
I Palazzi Storici di Pienza

Ai lati del Duomo si collocano poi il Palazzo Vescovile e il Palazzo Piccolomini. Solenne residenza papale progettata dal Rossellino su ispirazione del Palazzo fiorentino dei Rucellai, quest’ultimo ha facciata rivestita in bugnato e aperta da slanciate bifore.
Dalla parte opposta, il Palazzo Vescovile è sede del Museo Diocesano, e, pur rimaneggiato nel ‘400, mantiene, pur parzialmente, le originarie linee gotiche. A fronteggiare sommessamente la Cattedrale, è infine il rinascimentale Palazzo Comunale con loggia al pianterreno e facciata decorata a graffito che culmina in una torre merlata. Accanto ad esso è il Palazzo Ammannati risalente al XV secolo.

Pienza, un borgo da ricordare

Concludendo, la visita al piccolo e aggraziato centro storico di Pienza può richiedere più o meno tempo a seconda della sensibilità del visitatore. I monumenti non sono infatti molti, ma la straordinarietà degli spazi urbani e gli stessi magnifici panorami sulle campagne e i castelli circostanti fanno di Pienza un luogo ove poter sostare piacevolmente un’intera giornata o, meglio, trascorrere qualche giorno in completo relax, magari pernottando in uno dei numerosi ed accoglienti agriturismi sparsi nelle campagne.

Il Centro Storico di Pienza - Siti UNESCO più belli da vedere in Toscana
Informazioni Turistiche

Comune di Pienza
Tel. +39 0578.74.85.02
Fax +39 0578.74.83.61
Sito Web: www.comune.pienza.siena.it

Ufficio Informazioni Turistiche
Corso il Rossellino, 30 – Pienza (SI)
Tel. +39 0578.74.99.05
Fax +39 0578.74.99.05
E-mail: info.turismo@comune.pienza.si.it

Pro Loco
Tel. +39 0578.74.80.72
E-mail: info@pienzainternet.it

Ufficio Cultura
Tel. +39 0578.74.97.96
E-mail: cristina@comunedipienza.it

Cosa vedere nei dintorni

Monteriggioni è posta nel cuore di un’area di straordinario interesse, tra le più rinomate nell’ambito del turismo culturale ed ambientale, caratterizzata da magnifici paesaggi rurali e naturali e ricchissima di borghi, castelli e abbazie. Nei dintorni si consiglia di visitare innanzitutto almeno Siena, celebre città d’arte, tra le più affascinanti d’Italia, e San Gimignano, eccezionale esempio di borgo medievale rimasto inalterato nel tempo. Tutti i centri della zona, inoltre, offrono un consistente calendario di eventi e rievocazioni in costume durante l’estate.

Cosa vedere e come visitare Pienza | Siti UNESCO più belli da vedere in Toscana