I Luoghi più belli da Vedere in Italia - Borghi, Castelli, Parchi, Luoghi Sacri, Siti Archeologici, Feste e Sagre

La Laguna di Venezia

Cosa vedere e come visitare la Laguna di Venezia

Home | I Siti UNESCO in Italia | Veneto | Laguna di Venezia

Booking.com
La Laguna di Venezia

La Laguna di Venezia con le sue isole e la sua inconfondibile e magica città è senza dubbio una tra le zone d’Italia e del mondo più importanti dal punto di vista storico e artistico. Un vero e proprio fiore all’occhiello della nostra meravigliosa penisola, un gioiello di bellezza e sontuosità.

Venezia

Venezia è situata quasi al centro della laguna dove si trovano ben 118 isole separate da 160 canali, attraversati da circa 400 ponti. Venezia, che ha il suo centro strategico in Piazza San Marco dove troviamo i monumenti tra i più noti della città come la Basilica di San Marco e il Palazzo Ducale mentre il Canal Grande attraversa il cuore della città con un percorso sinuoso.
Ma famosi in tutto il mondo sono anche il Ponte di Rialto, il Ponte dei Sospiri, il Cà d’Oro, la Basilica di Santa Maria della Salute, il Campanile di San Marco e altre attrazioni architettoniche e artistiche come chiese, basiliche e palazzi storici. Per descrivere in dettaglio tutti i monumenti di Venezia occorrerebbe una sezione a parte a cui rimandiamo.

La Laguna di Venezia (Chioggia) - Siti UNESCO più belli da vedere in Veneto
Chioggia

Spostandoci verso sud nella parte più meridionale della Laguna di Venezia, troviamo Chioggia nota località balneare tra le più frequentate d’Italia. E’ caratterizzata da tre canali che la attraversano da nord a sud. E’ un importante polo per la pesca e punto di smistamento dei laterizi nel Polesine. E’ divisa in alcune frazioni, fra cui Sottomarina, che nel corso degli anni ha visto un crescente sviluppo turistico.
Chioggia conserva nel suo centro storico monumenti di un certo interesse cui consigliamo la visita come la chiesa di S. Domenico del 1200, successivamente restaurata, dove sono presenti opere d’arte del Carpaccio, Bassano e altri pittori veneziani; la Chiesa di San Martino del XIV in stile gotico, il Duomo di origine romanica, ricostruito dal Longhena (1633-74) e infine il Granaio, costruzione gotica del XIV secolo e anch’esso restaurato nel corso degli anni.

Torcello

Da qui, come da Venezia, è possibile effettuare dei magnifici tour tra le isole della laguna. A nord di questa è situata la tranquilla isoletta di Torcello, conosciuta per la lavorazione dei suoi elaborati pizzi.
Uno delle principali monumenti da visitare presenti sull’isola è la bellissima cattedrale dedicata all’Assunta edificata nell’VII secolo. L’interno è rivestita da splendidi mosaici realizzati tra il XI e XIII sec., in parte conservati nel Museo dell’Estuario insieme ad altri reperti rinvenuti nella zona. Merita una visita anche la chiesa di Santa Fosca del XII sec.

Murano

Forse la più nota tra le isole che sorgono nella Laguna di Venezia è Murano. Situata a nord est di Venezia, è rinomata nel mondo per la lavorazione del vetro e per tutti i cristalli soffiati; un’arte che viene di anno in anno tramandata di generazione in generazione ed è unica nel suo genere. Murano come paese nacque al tempo dell’invasione longobarda con il nome di Amuriana.
La progressiva decadenza di Torcello diede maggiore sviluppo all’isola. Nonostante le sue piccole dimensioni, Murano sa sorprende il turista con monumenti dal grande fascino e suggestione come la Basilica di Santa Maria in stile veneto-bizantino (VII sec.) in cui spicca il bel pavimento a mosaico; San Pietro Martire del XV secolo in cui sono conservati i dipinti di Paolo Veronese e, infine, il palazzo gotico da Mula costruito nel XV sec.

La Laguna di Venezia (Burano) - Siti UNESCO più belli da vedere in Veneto
Burano

Tra le isole più belle della Laguna di Venezia non poteva mancare l’ultimo gioiello, la magica Burano che si presenta come i tipici centri pescherecci. Sorta su quattro isolette, a 9 km a nord-est di Venezia deve la sua fama alla lavorazione del merletto; qui ebbe la sua fioritura dal XVI secolo e si producono delle vere e proprie opere d’arte.

La magia unica della Laguna di Venezia

Le bellezze storiche e architettoniche della Laguna di Venezia sono davvero innumerevoli e occorrono diversi giorni per poterla visitare senza fretta e con accuratezza in ogni suo angolo. Indimenticabili sono i magici colori della laguna, grandiosi i monumenti sia di Venezia che dei borghi più piccoli che si trovano all’interno della Laguna veneta. Un caleidoscopio di colori e paesaggi ormai conosciuti in tutto il mondo e che hanno permesso a questa zona del nord-est d’Italia di essere inserita come Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO e di essere una delle mete turistiche più visitate al mondo.

La Laguna di Venezia (Venezia) - Siti UNESCO più belli da vedere in Veneto
Informazioni Turistiche

Segretariato Regionale del MiBACT per il Veneto
Ca’ Michiel dalle Colonne
Calle del Duca, Cannaregio, 4314
30121 Venezia
Tel. +39 041 3420101
fax  +39 041 3420122

Siti UNESCO in Italia
La Laguna di Venezia
Sito Web: www.sitiunesco.it

Cosa vedere nei dintorni

L’immenso patrimonio storico e architettonico che si trova all’interno della Laguna di Venezia, attrae ogni anno milioni di turisti provenienti da tutta la penisola e da ogni parte del mondo. Per una visita completa occorrono molti giorni, soprattutto se si decidesse di visitare altre importanti località nei dintorni come Padova (38,7 km da Venezia) e Treviso (37,8 km da Venezia).
Inoltre si consiglia di visitare la Villa Foscari nei pressi della località Malcontenta (13,5 km da Venezia). La villa è una delle 24 realizzate da Palladio e rientra tra i Siti italiani Patrimonio del’Umanità dell’UNESCO.

La Laguna di Venezia | I Siti UNESCO più belli da vedere in Veneto