Santuario Santa Maria di Stignano

Il santuario mariano si trova a 6 m a ovest di San Marco in Lamis, alle pendici occidentali del Promontorio del Gargano, in provincia di Foggia. E’ tra i più antichi e venerati luoghi di culto della Puglia.

Il Santuario di Santa Maria di Stignano, le cui origini sono ancora avvolte nel mistero, è stato fondato presumibilmente nei primi anni del 1200. Alcuni documenti attestano il passaggio e la sosta in questi luoghi di San Francesco d’Assisi nel 1216 mentre si dirigeva verso la grotta di San Michele Arcangelo. Il suo nome per esteso fu invece rinvenuto, per la prima volta, in un documento datato 21 settembre 1231 e depositato nell’Archivio di Stato di Napoli.

È uno dei primi santuari mariani del Foggiano e una delle testimonianze architettoniche più preziose e incantevoli del ‘500.

Le Origini Leggendarie

La nascita del Santuario di Santa Maria di Stignano affonda, come spesso accade, nella leggenda che narra di un tal Leonardo Di Falco, un povero cieco che, durante il suo vagare alla ricerca di cibo, si imbatte in una apparizione della Vergine Maria che, dopo avergli ridato il dono della vista, indicò a Leonardo la presenza di una sua immagine nascosta tra gli alberi. Egli incredulo per ciò che aveva visto, corse nel vicino paese di Castelpagano, raccontando ciò che aveva vissuto. Fu così che le gente del posto iniziò a costruire una piccola chiesa sul luogo in cui avvenne il miracolo, attualmente corrispondente al secondo arco della navata sinistra, entrando nel Santuario.

Santuario Santa Maria di Stignano a San Marco ion Lamis | Turismo Viaggi Italia
La facciata del Santuario Santa Maria di Stignano

Visita il Santuario di Santa Maria di Stignano

La facciata del Santuario di Santa Maria di Stignano è in stile romanico abruzzese. All’interno si può ammirare lo splendido chiostro del ‘500 in cui sono presenti una serie di affreschi che mostrano scene di vita di San Francesco d’Assisi.

Informazioni Turistiche

Santuario di Santa Maria di Stignano
Contrada Stignano
71014 San Marco In Lamis (FG)
Tel. +39 0882.83.10.33
Sito Web Ufficiale

Orari, Prezzi e Giorni di Visita

Ingresso Libero (Chiedere preventivamente informazioni su orari e giorni di visita)
ORARIO MESSE
Invernale
Feriale: 18:30
Festivi: 11:00 – 18:30

Estivo
Feriale: 19:00
Festivi: 11:00 – 19:00

Cosa vedere nei dintorni

Interessanti da visitare sono alcune delle località più in vista della Puglia e in particolare della zona garganica come San Marco in Lamis a circa 6 km dal Santuario di Santa Maria di Stignano. Magnifica da vivere è la selvaggia Foresta Umbra; un’estesa boscaglia situata all’interno del Parco Nazionale del Gargano. Infine merita una vista accurata anche il borgo di Monte Sant’Angelo che conserva numerose testimonianze artistiche e architettoniche del passato e arricchito da uno dei sette Luoghi di Potere dei Longobardi in Italia, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO nel 2011.

Redazione Turismo Viaggi Italia © Riproduzione vietata | Copyright