I Parchi Naturali Regionali in Umbria

Informazioni turistiche su come visitare le aree protette dell’Umbria e sui luoghi più belli da vedere. Un viaggio fra i parchi naturali umbri

L’Abruzzo è considerata la regione verde d’Europa grazie al 36,3% di territorio protetto. La regione tutela vasti territori ricchi non solo di ambienti di grande pregio naturalistico ma anche di luoghi e borghi dal significativo valore storico e artistico. Qui fu creato il Parco Nazionale d’Abruzzo uno dei primi in Italia e il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga tra i più estesi d’Italia.

Una varietà di paesaggi che vanno dalle aspre montagne alle dolci colline, dai fiumi, laghi; immense praterie d’alta quota a boschi estesi e ricchi di fauna selvatica. Turismo e Viaggi in Italia propone una guida per il turista che desidera scoprire le straordinarie ricchezze dei Parchi Naturali Abruzzesi. Potete trovare utili consigli per visitare le aree protette attraverso i sentieri e itinerari di uno o più giorni.

In tour tra i Parchi Naturali della Toscana | Turismo Viaggi Italia
Punta Ala

Verranno descritti gli aspetti faunistici, floreali; saranno segnalate le principali aree archeologiche che si trovano all’interno di ciascuna zona. Sono descritti i maggiori punti di interesse, il modo per raggiungerli, il periodo migliore per organizzare escursioni o semplici passeggiata a contatto con la natura. Suggerimenti e spunti per conoscere cosa vedere e cosa visitare tra le innumerevoli attrattive che i Parchi Nazionali e i Parchi Regionali d’Abruzzo offrono. Veri e propri scrigni ricchi di tesori naturali, storici e architettonici; una risorsa turistica che dovrà essere sempre valorizzata e rispettata.

I Parchi Naturali più belli da vedere in Umbria

Il Parco del Monte Subasio è costituito dal sistema montano che prende il nome dal monte omonimo, forse il più famoso dell’Umbria, che sorge quasi isolato all’estremità meridionale della catena limitando, a est, la Valle Umbra e…

Cosa vedere e come visitare il Parco del Monte Subasio | Turismo Viaggi Italia

Redazione Turismo Viaggi Italia © Riproduzione vietata | Copyright