I Siti UNESCO in Campania

Un viaggio fra i Siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità della Campania

I Siti UNESCO in Campania (Tempio di Hera a Paestum) | Turismo Viaggi Italia
Tempio di Hera a Paestum

La Campania è una regione che sa sorprendere e meravigliare grazie alle sue considerevoli attrazioni sia artistiche che naturalistiche. Un territorio ricco di luoghi dal grande valore turistico tanto che sono ben 6 i Siti dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO:

Il centro storico di Napoli, la Reggia di Caserta con l’Acquedotto vanvitelliano e il Complesso di San Leucio, i siti archeologici di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata e il Parco Nazionale del Cilento insieme a Paestum, Velia e la Certosa di Padula, la Costiera Amalfitana e infine il sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere“.
Dopo un breve cenno storico del sito verranno esposti una serie di consigli e spunti su quali monumenti visitare (se si tratta di una città o di un sito archeologico) oppure indicazioni su cosa vedere di particolare interesse artistico, architettonico e ambientale (se si tratta di un monumento o di un’area protetta).
Una guida semplice ma dettagliata su cosa vedere all’interno dei Siti UNESCO campani, cosa visitare nei dintorni del sito, come raggiungerlo attraverso la mappa interattiva e le modalità di visita. Un viaggio tra i Siti UNESCO più spettacolari e suggestivi della Campania.

La famosissima Costiera Amalfitana, nota per l’inconfondibile bellezza della sua natura e meta di un invidiabile turismo internazionale, comprende a costa campana a sud della penisola Sorrentina (affacciata sul golfo di Salerno), ad ovest…

Costiera Amalfitana (Amalfi) | Turismo Viaggi Italia

Con l’istituzione del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, l’Italia meridionale si è arricchita di un’altra area di alto pregio, che per estensione è la seconda a livello nazionale, tra l’altro non…

Redazione Turismo Viaggi Italia © Riproduzione vietata | Copyright