Strada dei Vini e dei Sapori “Città Castelli Ciliegi”

Prodotti tipici locali, cucina tradizionale, olio e vino di qualità 

La Strada dei Vini e dei Sapori “Città Castelli Ciliegi” copre un territorio collinare tra le provincie di Modena e Bologna. La sua istituzione nel 1999 ha permesso di dare un ulteriore impulso ad un’area ricca di fascino, dal grande valore storico, enogastronomico e naturalistico. Infatti la strada attraversa ben 19 aree comunali, due Comunità Montane, due Parchi Regionali e oltre centosessanta operatori nel settore.

Borghi e Castelli

Percorrere la Strada dei Vini e dei Sapori Città Castelli Ciliegi è un vero e proprio libro sulle caratteristiche terre emiliane; un mosaico di boschi, ceraseti e castagneti, il tutto accompagnato dai colori e sapori che richiamo l’essenza e l’autenticità di questo territorio.
Viaggiare lungo la strada che sale da Bologna ci addentriamo tra le colline e suggestivi borghi antichi, ognuno con la sua tradizione gastronomica come lo gnocco fritto e tartufo. Non da meno sono le colline modenesi che grazie alla presenza di antiche rocche e fortezze ci faranno calare nelle più classiche atmosfere medievali.

Vino, Olio e Prodotti Tipici Locali

Come per tutte le strade del vino, è consigliabile trattenersi più giorni specie nei luoghi più ricchi di tradizioni storiche ed enogastronomiche. Possiamo così gustare a 360° le specialità culinarie della zona come ad esempio i tortellini, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, il Parmigiano Reggiano Dop, la Mortadella di Bologna Igp e i tradizionali borlenghi. Gustosi vini come il Lambrusco Graparossa di Castelvetro e il bolognese Pignoletto accompagneranno i prodotti tipici.
Altri vini d’eccellenza sono il Cabernet Sauvignon, il Barbera, il Merlot, lo Chardonnay e tanti altri. La qualità dei vini e tutti i prodotti tipici locali sono frutto della passione, professionalità e lunga tradizione delle aziende agrituristiche e vinicole. Queste ultime da moltissimi anni si dedicano alla lavorazione dei prodotti e permettono nello stesso tempo di vivere fino in fondo ogni angolo del territorio coperto dalla Strada del Vino e dei Sapori Città Castelli Ciliegi.

Turismo

Un punto di riferimento per uno sviluppo turistico ecosostenibile di questa parte dell’Emilia Romagna. Inoltre il turista buongustaio potrà trovare lungo il tragitto dei punti del gusto dove poter degustare con calma i prodotti enogastronomici e poterli anche acquistare, tutti rigorosamente di alta qualità, genuini e utilizzando ancora le vecchie ma uniche ricette tradizionali.

Informazioni Turistiche

Associazione Strada dei Vini e dei Sapori Città Castelli Ciliegi
L’associazione e la strada sono al momento non più esistenti sia dal punto di vista territoriale che amministrativo
Via Tavoni, 20
41058 Vignola (MO)
Tel. +39 059.77.67.11
E-mail: info@cittacastelliciliegi.it
Sito Web: www.emiliaromagnavini.it

Denominazione Strada: Strada dei Vini e dei Sapori Città Castelli Ciliegi
Ente Promotore: Associazione Strada dei Vini e dei Sapori Città Castelli Ciliegi
Prodotti Tipici: Zampone e Cotechino Igp, Mortadella di Bologna Igp, Bondioletta, Cappello da Prete, Pancetta Arrotolata, Coppa Estiva, Ciccioli Campagnoli, Montanari, Greppole, Coppa di Testa, Carni, Pecorini dei Colli Bolognesi, Parmigiano Reggiano, Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Miele, Frutta e Tartufo
Vini: Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Dop, Lambrusco di Sorbara Dop, Lambrusco Salamino di Santa Croce Dop, Pignoletto dell’Emilia, Trebbiano di Modena, Pignoletto Classico Dop dei Colli Bolognesi, Pignoletto Frizzante Dop dei Colli Bolognesi, Cabernet Sauvignon Dop dei Colli Bolognesi, Barbera Frizzante e Ferma Dop dei Colli Bolognesi, Chardonnay Dop dei Colli Bolognesi
Comuni: Bazzano, Casalecchio di Reno, Castello Di Serravalle, Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Crespellano, Marano sul Panaro, Monte San Pietro, Monteveglio, Pavullo nel Frignano, Sasso Marconi, Savignano Sul Panaro, Savigno, Serramazzoni, Spilamberto, Vergato, Vignola, Zocca, Zola Predosa