Prodotti tipici locali, cucina tradizionale, olio e vino di qualità 

Home | Strade del Vino | Veneto | Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti

Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti – Il Territorio

La Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti percorre una parte di territorio trentino e una sezione della valle del’Adige, formata grazie all’azione erosiva dei ghiacciai. A occidente (per chi guarda la valle verso nord) troviamo la catena del Monte Baldo, mentre a oriente si estendono i Monti Lessini.

Il paesaggio è caratterizzato dai filari che coprono buona parte del fondo della valle, e iniziando il nostro viaggio alla scoperta della Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti, giungiamo ad Avio dove non può mancare una visita alla Pieve Romanica, a breve distanza dal suggestivo castello medievale di Sabbionara d’Avio.

Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti – Da Vò Sinistro a Volargne

Il percorso attraversa il fiume Adige e si dirige verso sud, dove incontriamo la località Vò Sinistro. L’itinerario segue la strada statale 12 del Brennero e raggiunge il borgo di Ossenigo, circondato da un paesaggio rurale, disseminato di vigneti, dove si respira l’atmosfera dei tempi passati. Continuiamo il tour alla scoperta della Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti fino a toccare il paese di Peri e successivamente quello di Dolcé.

Forti, Manieri e Castelli – (Castello della Chiusa e Forte dei Rivoli)

In questo tratto di strada saremo colti dalle numerose fortificazioni immerse nel dolce paesaggio. Ne incontreremo 6, tutte edificate durante il dominio austroungarico. Non da meno è il castello della Chiusa di Ceraino, che attraverseremo mentre siamo nel cuore del canyon scavato dal fiume Adige.
Il nome della strada del vino evoca chiaramente che il territorio è contraddistinto da svariati edifici militari, come castelli, forti, manieri e rocche e durante il nostro viaggio incontreremo anche quello del Forte di Rivoli posto a guardia della valle sottostante. In seguito saremo colpiti dalla Villa del Bene, costruita nel ‘400 e posta nel borgo di Volargne.

Forti, Manieri e Castelli – (Da Gaium a Forte San Marco)

Giunti al Passaggio Napoleone, il cui toponimo già ci suggerisce la sosta del generale francese, ritorniamo sulla riva destra del fiume Adige e cominciamo la risalita lungo la strada che porta alla località di Gaium. Qui, tra rocce a strapiombo e il corso dell’Adige, possiamo ammirare la chiesa romanica di San Michele. Da qui la vista spazia su tutta la vallata. Da ogni parte si scorgono altri forti, costruiti dagli austriaci per rendere inespugnabile il passaggio delle truppe francesi: Forte di Monte, Chiusa e Forte di Ceraino, Tagliata Incanal e Forte San Marco. Sulle colline, che già cominciano a diradare verso il Lago di Garda, incontriamo il Forte San Marco, fortificazione che si sviluppa lungo il crinale del monte Cordespino e che si affaccia sulla valle dell’Adige, quasi a formare un tutt’uno con la roccia, sulla quale è stato edificato.

Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti – Da Gaium a Brentino

E ancora, scendendo verso Canale, continuiamo verso nord, attraverso il borgo di Brentino. Alzando lo sguardo verso l’alto, scorgiamo l’impressionante Santuario della Madonna della Corona, il più ardito dei santuari mariani italiani, costruito su una falesia che dà a strapiombo sulla valle; è raggiungibile, risalendo i 1540 scalini che si inerpicano tra rocce e boscaglie.

Informazioni Turistiche

Consorzio Tutela Vini DOC Terradeiforti
Via Dante, 14
Avio (TN)
Tel. +39 339.85.14.907
E-mail: info@terradeifortivini.it
Sio Web: www.terradeifortivini.it

Denominazione: Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti
Ente Promotore: Consorzio Tutela Vini DOC Terradeiforti
Prodotti Tipici
Vni: Caseta, Enantio
Comuni:
Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti | Vini e Prodotti Tipici in Veneto